Skip to content

I bagordi di carnevale sono tornati anche a Biasca

La festa è iniziata questa mattina con la consegna delle chiavi a Re Naregna e Regina Taitü

“Attenzione, arrivano i pompieri della località tedesca di Tessin per spegnere l'incendio nel Gambarogno”. Questo è soltanto uno dei momenti che hanno caratterizzato l'odierno corteo di carnevale nel regno di Re Naregna, a Biasca. È così che oggi anche nelle Tre Valli è tornata la quasi normalità del carnevale. Anche in questo caso l'evento è stato proposto in versione ridotta. La festa è iniziata questa mattina con la consegna delle chiavi a Re Naregna e Regina Taitü. I presenti hanno potuto gustare il classico risotto con luganighetta. E in seguito ha avuto luogo un corteo “informale”.

 

tio.ch 05.03.2022

Translate »